ATA, IL MINISTERO ECONOMIA AUTORIZZA 12.193 ASSUNZIONI

Il Mef ha autorizzato per l’anno scolastico 2021-22 l’assunzione a tempo indeterminato di 12.193 unità di personale, comprensivi di 45 assunzioni di personale ex LSU risultato in sovrannumero nella propria provincia e di 1.000 Assistenti tecnici, laboratorio “informatica” (codice T72) la cui assunzione è stata prevista dalla Legge di Bilancio n.178/2020.

In particolare, viene prevista l’assunzione di :

– 948 Dsga
– 2.280 assistenti amministrativi
– 1.824 assistenti tecnici
– 7.116 collaboratori scolastici
– 1 collaboratore addetto alle aziende agrarie
– 13 guardarobieri
– 9 cuochi
– 2 infermieri

Come per gli anni precedenti, le assunzioni in ruolo avverranno su provincia, con assegnazione della sede di titolarità attraverso le operazioni di mobilità per l’a.s.2022/23.
Sarà provvisoria anche la sede assegnata per le assunzioni dei DSGA e pertanto su richiesta della Cisl Scuola, il Direttore del Personale ha affermato che i Dsga neo assunti in ruolo a far data dal 1/9/2021 potranno chiedere anche le sedi dichiarate normo dimensionate per effetto dell’art.1, comma 978, della L.178/2020.

Le operazioni di assunzione si svolgeranno, come noto, attraverso la piattaforma POLIS in modalità telematica con tempistiche gestite dai singoli uffici periferici. Dal 10 agosto gli UU.SS.RR. potranno richiedere al ministero l’apertura delle delle funzioni per gli aspiranti DSGA del proprio territorio che, a partire dall’11 agosto potranno presentare domanda per la scelta della provincia . I singoli Uffici provinciali potranno, a loro volta, a partire dal 16 agosto, aprire le funzioni per la scelta della scuola per Dsga e per tutti gli altri profili ATA inseriti nelle graduatorie dei 24 mesi) . La durata della finestra per l’inoltro delle istanze sarà fissata dai singoli uffici (UU.SS.RR. e AT).

Condividi

Share on facebook
Share on linkedin
Share on twitter

Ti potrebbero interessare anche...

INFORMATIVA SU CONCORSO DIRIGENTE TECNICO

Si è svolto questa mattina al Ministero l’incontro di informazione sulla bozza di Regolamento per l’atteso concorso a Dirigente tecnico. Per l’Amministrazione sono intervenuti il