CCNL SU COMPENSI A PERSONALE COMANDATO

In allegato il testo del CCNI sottoscritto definitivamente il 22 settembre scorso riguardante i compensi al personale comandato presso le sedi dell’amministrazione scolastica centrale e periferica e i compensi del personale docente impiegato nelle attività di tirocinio presso le università.
Il CCNI si riferisce all’anno scolastico 2017/2018 e, come evidenziato nel messaggio in first class del 22 giugno scorso in occasione della firma dell’Ipotesi di CCNI, introduce una semplificazione nella procedura di assegnazione dei compensi spettanti ai tutor dei tirocinanti: si prevede infatti direttamente nel CCNI l’ammontare del compenso pari a euro 750 per i docenti in esonero totale e euro 825 per le posizioni di semiesonero. Non è pertanto più necessario il passaggio del CIR regionale per pagare il compenso agli interessati.
Resta invece ancora necessario procedere con il CIR regionale per definire la misura del compenso per il personale della scuola comandato presso gli uffici.
A breve il Ministero trasmetterà il CCNI agli USR invitandoli a procedere con la definizione del relativo CIR.
Vi invitiamo a monitorare la situazione della vostra Regione visti i ritardi nei pagamenti dei compensi come illustrati nella tabella riepilogativa contenuta nel citato messaggio F.C del 22 giugno.

ARt.86 – A.s.17-18

Condividi

Share on facebook
Share on linkedin
Share on twitter

Ti potrebbero interessare anche...

TERZA FASCIA ATA, SCHEDA CISL SCUOLA

In attesa della pubblicazione del Decreto Ministeriale, vi anticipiamo la consueta scheda di lettura elaborata dall’ufficio sindacale Come già comunicato per le vie brevi, le

GPS, SCHEDA CISL SCUOLA

In attesa della pubblicazione dell’Ordinanza Ministeriale, vi anticipiamo la consueta scheda di lettura elaborata dall’ufficio sindacale. Come già comunicato per le vie brevi, le domande