CONCORSO ORDINARIO INFANZIA E PRIMARIA, MODALITA’ DI SVOLGIMENTO

In allegato il testo del DM 325 del 5 novembre 2021, attualmente in corso di registrazione alla Corte dei Conti, che definisce le nuove modalità di svolgimento del concorso ordinario per posti comuni e di sostegno della scuola primaria e dell’infanzia già bandito nell’aprile del 2020.
Il nuovo DM recepisce le modifiche ai concorsi ordinari introdotte dal decreto legge “Sostegni Bis” convertito in legge nel luglio scorso.
Dopo la registrazione del DM 325, è prevista la pubblicazione da parte del Dipartimento Istruzione del ministero di un nuovo bando che modifica quello già pubblicato con decreto n.498 del 21 aprile 2020.
Nella stessa data di pubblicazione del nuovo bando sulla Gazzetta Ufficiale , il Ministero pubblicherà sul proprio sito l’avviso contenente il calendario della prova scritta, distinta per insegnamento o tipologia di posto. L’elenco delle sedi d’esame, con la loro esatta ubicazione e con l’indicazione della destinazione dei candidati, è comunicato dagli Uffici scolastici regionali presso i quali si svolge la prova almeno quindici giorni prima della data di svolgimento delle prove tramite avviso pubblicato nei rispettivi albi e siti internet.
Come noto, non è prevista la riapertura dei termini per la presentazione delle domande di partecipazione al concorso, che restano pertanto esclusivamente quelle inoltrate entro il 31 luglio 2020.
m_pi.AOOGABMI.Registro Decreti(R).0000325.05-11-2021

Condividi

Share on facebook
Share on linkedin
Share on twitter

Ti potrebbero interessare anche...

CCNL, INCONTRO ALL’ARAN SU PARTE ECONOMICA

L’incontro di stamattina all’ARAN ha riaperto la trattativa sulla parte economica del CCNL, dopo la certificazione del nuovo atto di indirizzo del ministro Valditara per