CONFRONTO ALL’ARAN SU NUOVI ORDINAMENTI PROFESSIONALI PERSONALE A.T.A.

Nel pomeriggio di ieri si è tenuto un ulteriore incontro all’ARAN per proseguire il confronto sui nuovi ordinamenti professionali del personale ATA.
L’Agenzia ha proposto alle Organizzazioni Sindacali un testo strutturato sul modello adottato per il contratto delle funzioni locali.
In particolare, la proposta dell’Agenzia prevede :
– 4 aree (operatori, operatori esperti, assistenti, funzionari ed elevate qualificazioni);
– l’attivazione, in prima applicazione, di un numero di posizioni dell’area dei funzionari ed elevate qualificazioni pari al numero delle scuole normodimensionate;
– la possibilità per gli assistenti amministrativi già facenti funzione di essere inquadrati, all’esito di una procedura riservata, nell’area dei funzionari e delle elevate qualificazioni, anche se privi del titolo di studio richiesto per l’esterno;
– l’inquadramento di diritto del personale già in ruolo come Dsga nella nuova area dei funzionari e delle elevate qualificazioni mantenendo a tempo indeterminato la posizione di DSGA.
– l’attivazione di incarichi triennali di DSGA per il personale ex assistente amministrativo facente funzione transitato nell’area dei funzionari.

La Cisl scuola ha evidenziato, in premessa, come l’organizzazione delle istituzioni scolastiche sia profondamente diversa da quella degli Enti Locali, soprattutto perchè nelle scuole sarà comunque prevista una sola figura di funzionario che ricoprirà necessariamente la posizione di DSGA e quindi di elevata qualificazione. Preferibile sarebbe, quindi, l’assegnazione di una sede di titolarità a tutto il personale della nuova area piuttosto che prevedere il sistema degli incarichi. In subordine, è assolutamente necessario individuare i giusti adattamenti per consentire, a coloro che avranno l’incarico (presumibilmente triennale) la possibilità di conferma sul posto occupato ovvero la partecipazione comunque alle operazioni di mobilità.
Inoltre, la Cisl scuola ha evidenziato come sia anche necessario, sempre tenendo conto della consistenza delle risorse disponibili, una valorizzazione dei DSGA già di ruolo nell’attuale area D.

Il prossimo incontro è calendarizzato per la mattina di martedì 20 dicembre.

Condividi

Share on facebook
Share on linkedin
Share on twitter

Ti potrebbero interessare anche...

UNA TANTUM AL PERSONALE DELLA SCUOLA PER IL 2023

La Ragioneria dello Stato ha pubblicato, sul proprio sito, le tabelle relative alla determinazione dell’elemento accessorio una tantum limitato, per tutto il personale delle Pubbliche

PCTO, BENE TAVOLO MA ACCELERARE CONFRONTO

“Come Cisl abbiamo vivamente apprezzato nell’approccio e nella disponibilità dei Ministeri coinvolti il primo incontro tematico su alternanza scuola lavoro che si è svolto oggi