DOCENTI E ATA IN COMANDO ALL’ESTERO, INCONTRO SU AVVISI DI SELEZIONE

Si è svolto in data 21 aprile 2021 l’incontro di informativa fra il Ministero degli Affari Esteri (MAECI) e le organizzazioni sindacali firmatarie del CCNL in merito agli avvisi di selezione di personale docente e ATA da collocare in comando, con una durata triennale, presso il MAECI stesso. Considerato che il D.lgs. n. 64/2017 come modificato dall’art. 1, comma 975 della legge 30 dicembre 2020, n. 178 (legge di Stabilità 2021) prevede che per gestire, coordinare e vigilare il sistema della formazione italiana nel mondo, la selezione e la destinazione all’estero del personale scolastico, il MAECI si avvalga di dirigenti scolastici, docenti e personale amministrativo della scuola nel limite complessivo di 70 unità, e tenuto conto che attualmente sono in servizio 61 unità di personale, se ne prevede il reclutamento di ulteriori 9 (precisamente 6 docenti e 3 assistenti amministrativi). La procedura selettiva avverrà attraverso la valutazione dei titoli professionali e culturali e un successivo colloquio atto ad accertare le conoscenze/competenze richieste dal particolare profilo e incarico da ricoprire. Il testo integrale degli avvisi di reclutamento, comprensivo delle tabelle di attribuzione dei punteggi per i titoli professionali e culturali posseduti, sarà reso noto successivamente.
Nel corso dell’incontro la CISL Scuola, in merito all’emanazione dei bandi per il reclutamento del personale docente, ATA (limitatamente al profilo di Dsga e assistente amministrativo) e dirigente scolastico da destinare alle istituzioni scolastiche operanti all’estero ha sollecitato il MAECI ad un più incisivo raccordo con il Ministero dell’Istruzione. È divenuto improcrastinabile, infatti, un efficace e tempestivo disbrigo degli adempimenti tecnici necessari ad adeguare la piattaforma Polis Istanze On Line alla specificità dei bandi, il confronto sui quali, ricordiamo, si è concluso in data 22 febbraio c.a. Ad oggi, pertanto, nessuna previsione certa è possibile sulla data di pubblicazione dei bandi.

Condividi

Share on facebook
Share on linkedin
Share on twitter

Ti potrebbero interessare anche...

INTERVISTA DI SCUOLAINFORMA A GISSI

Piano scuola estate, Gissi: ‘proposta seria, ma occorre impegno anche in altre cose’ (INTERVISTA) Maddalena Gissi: ‘la scuola d’estate è una proposta seria, ma bisogna