INCONTRO SU ORGANICI PERSONALE DOCENTE 2022/23

Si è appena concluso l’incontro di informativa sugli organici del personale docente per l’anno scolastico 2022/23.
L’Amministrazione ci ha illustrato la bozza di decreto interministeriale che, in ossequio alle innovazioni introdotte dalla Legge di bilancio per il 2022, contiene le seguenti novità:
– attivazione dei posti di educazione motoria nella scuola primaria;
– attivazione dei posti da destinare alle classi costituite in deroga al DPR.81/2009.
Tali dotazioni non sono aggiuntive ma sono ricavate all’interno dell’organico complessivo che resta confermato nella consistenza funzionante nell’anno scolastico 2021/2022.
Ricordiamo, altresì, che gli organici di diritto dei posti di sostegno vengono incrementati di 11.000 posti.
Diversamente dagli ultimi anni il Decreto riporta per ciascuna regione la dotazione dei posti distinta per ordine di scuola senza precisare, al momento se potranno essere effettuate compensazioni.
E’ previsto infine un incremento di 440 posti di ITP che porta a regime la riforma dei professionali.

Per quanto riguarda il primo punto (educazione motoria nella scuola primaria), l’Amministrazione ha stimato in 2.247 i posti da destinare a tale insegnamento. Di questi solo una decina (13 precisamente) saranno posti interi; gli altri saranno tutti spezzoni che porteranno comunque ad una riduzione di altrettanti posti comuni sulla primaria
I posti da destinare alle classi in deroga, anche in base a precisi indicatori di status sciale, economico e culturale e di dispersione scolastica che saranno oggetto di un successivo decreto, sono 8.741.

In sostanza anche la distribuzione dei posti tra le regioni risulterà confermata rispetto alle dotazioni assegnate nel 2021/2022.
La Cisl Scuola ha chiesto all’amministrazione di fornirci alcuni dati utili per un approfondimento:
– dati relativi agli alunni previsti per il prossimo anno
– dati relativi alla distribuzione tra i diversi ordini di scuola dell’organico 2021/2022
– dati relativi al rapporto alunni/posti sul sostegno
– dati relativi al rapporto alunni/ classi nei diversi ordini di scuola
La Cisl Scuola ha richiesto inoltre un approfondimento sui criteri di distribuzione dei posti da utilizzare per formare classi in deroga ai parametri di cui al DPR 81.

Condividi

Share on facebook
Share on linkedin
Share on twitter

Ti potrebbero interessare anche...

UNA TANTUM AL PERSONALE DELLA SCUOLA PER IL 2023

La Ragioneria dello Stato ha pubblicato, sul proprio sito, le tabelle relative alla determinazione dell’elemento accessorio una tantum limitato, per tutto il personale delle Pubbliche

PCTO, BENE TAVOLO MA ACCELERARE CONFRONTO

“Come Cisl abbiamo vivamente apprezzato nell’approccio e nella disponibilità dei Ministeri coinvolti il primo incontro tematico su alternanza scuola lavoro che si è svolto oggi