INCONTRO SU PROCEDURA CONCORSUALE PER PERSONALE CON TRE ANNUALITA’ DI SERVIZIO

Si è appena concluso l’incontro di informativa in modalità telematica con il Ministero relativo alla procedura prevista dal comma 9-bis dell’art.59 del D.L.73/2021 (personale con tre annualità di servizio di cui una specifica).

In premessa l’Amministrazione ha informato che la procedura dovrebbe riguardare circa 14.000 posti nella scuola secondaria il cui dettaglio ci sarà fornito in seguito.

La procedura proposta nella bozza di D.M. prevede che la prova concorsuale sia orale e senza punteggio minimo per essere superata.
Rispetto alla bozza di D.M. la Cisl Scuola ha avanzato le seguenti proposte di modifica:
– riequilibrio della distribuzione dei punteggi tra voto della prova e titoli valutabili. In particolare, non abbiamo condiviso la proposta di attribuire 100 punti alla prova orale e 50 ai titoli. A nostro giudizio infatti questa procedura straordinaria deve valorizzare in particolare il servizio di insegnamento svolto dagli aspiranti;
– rispetto ai contenuti della prova orale abbiamo chiesto che il riferimento ai programmi di cui all’Allegato A al concorso ordinario escluda la parte generale limitandosi invece ai soli aspetti disciplinari;
– abbiamo inoltre chiesto di prevedere l’estrazione della prova 24 ore prima dell’esame.

Infine abbiano richiesto che al termine del percorso di formazione universitaria sia previsto il conseguimento dell’abilitazione, che, invece, l’Amministrazione subordina al superamento del periodo di prova.

Per quanto riguarda la tempistica, l’Amministrazione prevede di poter emanare il bando con l’apertura della presentazione delle domande tra circa 40 giorni.

Condividi

Share on facebook
Share on linkedin
Share on twitter

Ti potrebbero interessare anche...

ESAMI DI STATO 2022/23, LE COMMISSIONI

esami-di-stato-a.s.-2022-2023-commissioni-definitive esami-di-Stato-2022-2023-pubblicazione-commissioni-m_pi.AOOUSPNA.REGISTRO-UFFICIALEU.0007212.01-06-2023