INDICAZIONI OPERATIVE SU GRADUATORIE DI MERITO TARDIVE

In allegato la nota prot. n. 964 del 13/01/2022 contenente le indicazioni operative inviate dal MI agli USR ai fini dell’applicazione del comma 9-ter Art. 59 del DL 25/05/2021 n.73, convertito, con modificazioni, dalla legge 23/07/2021, n. 106, introdotto dall’art. 1, comma 958, della legge 30 dicembre 2021, n. 234.
Come già segnalato nella scheda n. 33/2021 – Comma 958 – Assunzione docenti da GM tardive – I posti comuni e di sostegno già autorizzati e rimasti vacanti dopo le operazioni di assunzione in ruolo da GPS di I fascia (comma 4 del D.L.73/2021) sono utilizzati, fino al 15 febbraio 2022, per le assunzioni in ruolo dei vincitori del concorso straordinario (ex D.L.126/2019) limitatamente alle classi di concorso per le quali la pubblicazione è avvenuta dopo il 31 agosto ed entro il 30 novembre 2021. La decorrenza economica e giuridica di tali assunzioni è il 1° settembre 2022.

Il MI, con la nota di cui sopra invita gli USR a precedere entro il giorno 11 febbraio p.v. all’individuazione degli aventi titolo e alla relativa assegnazione della sede spettante, i cui effetti giuridici ed economici decorreranno dall’anno scolastico 2022/2023.

Graduatorie tardive straordinario_m_pi.AOODGPER.REGISTRO UF

Condividi

Share on facebook
Share on linkedin
Share on twitter

Ti potrebbero interessare anche...

UNA TANTUM AL PERSONALE DELLA SCUOLA PER IL 2023

La Ragioneria dello Stato ha pubblicato, sul proprio sito, le tabelle relative alla determinazione dell’elemento accessorio una tantum limitato, per tutto il personale delle Pubbliche

PCTO, BENE TAVOLO MA ACCELERARE CONFRONTO

“Come Cisl abbiamo vivamente apprezzato nell’approccio e nella disponibilità dei Ministeri coinvolti il primo incontro tematico su alternanza scuola lavoro che si è svolto oggi