RINNOVO CCNL, INCONTRO ALL’ARAN

Nel corso del primo pomeriggio si è tenuto un incontro all’ARAN durante il quale è stata fornita comunicazione delle risorse disponibili per il rinnovo del CCNL scuola.
Sono state dettagliate le varie fonti di finanziamento disponibili che di seguito riportiamo:
– risorse derivanti dalle Leggi di Bilancio per il 2019, 2020 e 2021 pari a 2.002,1 milioni. Tali risorse consentono un incremento medio per il settore del 4,22%;
Ulteriori risorse messe a disposizione dall’articolo 1 della Legge di bilancio per il 2022:
– 36,9 milioni finalizzati alla revisione degli ordinamenti professionali per il personale ATA pari allo 0,55% del monte salari del personale ATA previsti dal comma 612
– 270 milioni destinati alla valorizzazione dei docenti previsti dal comma 327
– 89,4 milioni destinati al trattamento accessorio dei docenti: previsti dal comma 606
– 14,8 milioni destinati al trattamento accessori del personale ATA. previsti dal comma 604

La Cisl scuola ha ancora una volta stigmatizzato l’insufficienza delle risorse rivendicando la necessità di reperire ulteriori fondi per consentire un rinnovo del contratto in linea con le aspettative dei lavoratori. La Cisl Scuola ha inoltre richiesto una precisa ricognizione delle risorse disponibili a vario titolo, a partire da quelle relative alle posizioni economiche del personale ATA non più attivate da anni.

L’Agenzia ha anticipato che la trattativa probabilmente riprenderà nel mese di settembre.

Condividi

Share on facebook
Share on linkedin
Share on twitter

Ti potrebbero interessare anche...

TERZA FASCIA ATA, SCHEDA CISL SCUOLA

In attesa della pubblicazione del Decreto Ministeriale, vi anticipiamo la consueta scheda di lettura elaborata dall’ufficio sindacale Come già comunicato per le vie brevi, le

GPS, SCHEDA CISL SCUOLA

In attesa della pubblicazione dell’Ordinanza Ministeriale, vi anticipiamo la consueta scheda di lettura elaborata dall’ufficio sindacale. Come già comunicato per le vie brevi, le domande